PRIORITA' ALLE CESSIONI: VERSO L’ADDIO UNO TRA QUAGLIARELLA E MATRI. OCCHIO ALLA POSIZIONE DI PEPE

Dopo aver messo a segno il doppio colpo Asamoah- Isla, i quali diventeranno ufficialmente bianconeri nella giornata di martedì, i dirigenti bianconeri stanno riversando le loro attenzioni sul mercato in uscita.

Se da una parte gli addii di Elia e Krasic sembrano oramai cosa certa, dall'altra potrebbe arrivare a sorpresa la rinuncia ad un attaccante, nella fattispecie uno tra Matri e Quagliarella. Se inizialmente si pensava a Matri come pedina di scambio nell’affare Cavani, ora l’indiziato numero uno a lasciare il club bianconero pare essere proprio Fabio Quagliarella. Il giocatore napoletano non ha mai entusiasmato il tecnico bianconero, nonostante l’impegno e la professionalità del giocatore non sono mai state messe in discussione. Tuttavia, con il probabile arrivo di Sebastian Giovinco, il reparto offensivo potrebbe sovraffollarsi, pertanto a mio avviso, una partenza illustre sarà d’obbligo, specialmente in vista dell’acquisto ”top player”. 

Problemi d’abbondanza anche a centrocampo. Gli arrivi di Asamoah e Isla potrebbero creare malumori ai vari Padoin, Marrone e Pepe i quali potrebbero non trovare spazio nel contesto tattico di Conte. Tuttavia, lo stesso allenatore pugliese, ha fortemente insistito poiché venissero confermati anche per la prossima stagione il gioiellino Luca Marrone e il jolly di metà campo Simone Padoin. Il fatto che non si sia espresso su Simone Pepe potrebbe essere un chiaro segnale di divorzio imminente tra le due parti. Pepe è stato uno dei maggiori protagonisti di questa annata, specialmente nella prima parte di campionato. 

Con il passaggio dal 4-3-3 al 3-5-2 il giocatore romano, non è riuscito ad imprimere quella carica agonistica che lo ha sempre contraddistinto. E’ chiaro come Pepe prediliga la posizione d’esterno d’attacco, ma è chiaro anche che nel 3-5-2 ha manifestato diversi problemi. Per questo non metterei la mano sul fuoco su una sua potenziale conferma. Con l’arrivo di Isla, l’attuale numero 7 bianconero, potrebbe essere sacrificato per fare cassa, o nella migliori delle ipotesi Pepe verrà utilizzato come “panchinaro di lusso”. Ma siamo sicuri che quest’ultimo ruolo venga accolto a braccia aperte dal diretto interessato? Non ci resta che attendere…

Pubblicato il 16 Giugno 2012 da Salvatore Stella

Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

La nuova stagione si avvicina e la Juventus sarà impegnata su più fronti!

La Serie A, la Champions League, e la Coppa Italia: è in questi appuntamenti che la Juventus farà sognare i propri tifosi!

Su BigliettiJuventus.net trovi tutti i biglietti delle partite della Juventus in casa e in trasferta per le gare di Serie A, Champions League e Coppa Italia.

Ogni 15 minuti consultiamo per te le offerte per i biglietti delle partite presenti in rete e riportiamo i prezzi nel nostro comparatore prezzi per consentirti di acquistare i biglietti sui più sicuri siti del settore.

Leggi il nostro Disclaimer per maggiori informazioni sui contenuti e le offerte presenti su BigliettiJuventus.net

biglietti calcio
biglietti campionato
biglietti serie a

 

Mappa del sito

BigliettiJuventus.net